Casa Natale di Antonio Rosmini. Per una visita completa, www.casanatalerosmini.it

In primo piano

Presentazione del volume "Antonio Rosmini, Lettere"

Mercoledì 15 giugno 2016, ore 20.30, Sala degli Specchi,Casa natale A. Rosmini, Corso Rosmini 28, Rovereto
 
Mercoledì 15 giugno, presso la Sala degli Specchi, nella casa natale di Rosmini, avrà luogo la presentazione del volume Antonio Rosmini, Lettere [vol. 1 (2 giugno 1813 -19 novembre 1816) a cura di Luciano Malusa e Stefania Zanardi. L'incontro, dal titolo Il giovane Rosmini e le sue amicizie roveretane, sarà introdotto e coordinato da Michele Dossi, saranno presenti: Luciano Malusa, Marcello Bonazza e Padre Mario Pangallo. Leggi tutto
 

Chi siamo

Il Centro di Studi e Ricerche "Antonio Rosmini" è nato il 6 aprile 2011 per iniziativa del Dipartimento di lettere e filosofia dell'Università degli Studi di Trento e opera con il Comune di Rovereto, l'Accademia degli Agiati, i Padri rosminiani e la Biblioteca Rosminiana nell'ambito della ricerca scientifica, dell'animazione culturale e della formazione degli insegnanti.

Per ulteriori notizie, visita la pagina Chi siamo.

Chi è Antonio Rosmini

Sul finire del XVIII secolo, il 24 marzo 1797, nasce a Rovereto, città trentina di vivaci tradizioni culturali posta ai margini dell’Impero asburgico, Antonio Rosmini-Serbati (1797-1855), uno dei maggiori filosofi dell’Ottocento europeo, fondatore dell’Istituto della Carità e protagonista della vita religiosa e civile del suo tempo, soprattutto negli anni del Risorgimento italiano. Leggi tutto

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!

Precedenti Iniziative

Segnalazioni

Simposio Rosminiano 2016

 

Dal 23 al 26 agosto 2016, presso il Colle Rosmini, Stresa, avrà luogo il XVII corso dei Simposi Rosminiani. Il titolo di questa edizione sarà I semi del verbo nel pluralismo religioso, teologico e filosofico.

Per maggiori informazioni, per aderire al simposio e per il programma completo clicca qui.

Novità

 

 

Incivilimento e storia filosofica nel pensiero di Antonio Rosmini

 

di Alberto Baggio

 

Università degli Studi di Trento, 2016

 

Clicca qui per la scheda completa del volume e per il download gratuito.

Programma 2016

Ciclo di conferenze su "Rosmini e la fenomenologia"

da novembre 2015 a Maggio 2016, Dipartimento di Lettere e Filosofia, via Tommaso Gar 14, Trento
 
Nei mesi di novembre 2015, febbraio, marzo, aprile e maggio 2016 si è tenuto un ciclo di conferenze su "Rosmini e la fenomenologia". Il ciclo è composto dalle seguenti conferenze:“Rosmini nel primo Novecento. Interpretazioni e dibattiti" (prof. Fulvio De Giorgi) - 1 ottobre 2015; "L'interpretazione di Kant in Rosmini e Husserl" (prof. Markus Krienke) - 24 novembre 2015; “Essere, possibilità e senso: note per un confronto Rosmini-Husserl” (prof. Mauro Nobile) – 25 febbraio 2016; “La coscienza in Husserl e Rosmini: intenzionalità e riduzione” (prof.ssa Carla Canullo) – 17 marzo 2016; “L’intersoggettività in Husserl, Stein e Rosmini” (prof.ssa Angela Ales Bello) – 28 aprile 2016; “Il problema della percezione tra Rosmini, Husserl e Merleau Ponty” (prof Gianluca Sanna) – 16 maggio 2016 Leggi tutto
 

Lectio magistralis 2016

Lunedì 4 Aprile 2016, ore 17.30, Casa natale di A. Rosmini, Sala degli Specchi, Rovereto
 
Lunedì 4 aprile è prevista la consueta Lectio Magistralis del Centro Studi, dal titolo Si può definire la bellezza?, alla quale si affiancherà un seminario di studio in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler- Centro per le Scienze Religiose. Entrambe le iniziative avranno come protagonista il professor Bruno Haas dell'Università di Dresda. Leggi tutto
 

Rosmini Day

Venerdì 8 aprile 2016, Rovereto
 
Venerdì 8 aprile si svolgerà, per la prima volta a Rovereto, il "Rosmini Day": un'intera giornata dedicata a Rosmini e alla visita dei luoghi rosminiani della città. In questa circostanza si concluderà anche il concorso "Il mio Rosmini", destinato alle scuole superiori del Trentino. Leggi tutto
 

Convegno "Da Rosmini a De Gasperi nel Trentino asburgico"

Lunedì 23 maggio 2016, Sala conferenze Fondazione Caritro, Piazza Rosmini 5, Rovereto
 
Lunedì 23 maggio si svolgerà il convegno storico "Da Rosmini a De Gasperi nel Trentino asburgico", promosso dal Centro Studi in collaborazione con la Fondazione "Alcide De Gasperi". Leggi tutto
 

Seminario: "La questione del linguaggio in Antonio Rosmini"

Martedì 31 maggio 2016, ore 10.00, aula Targetti, terzo piano, Dipartimento di Lettere e Filosofia, Università di Trento, via Tommaso Gar 14, Trento
 
Martedì 31 maggio, a partire dalle ore 10.00, in aula Targetti, si terrà il seminario dal titolo: "La questione del linguaggio in Antonio Rosmini". Il seminario sarà introdotto e presieduto dalla prof.ssa Paola Giacomoni (Università di Trento) e vedrà come protagonisti il prof. Inge-Bert Taljedal (Università di Umea, Svezia), con una relazione dal titolo Sulla non-connotatività dei nomi proprio: la posizione di Rosmini in prospettiva storica, e il dott. Paolo Bonafede (Università di Trento), con una relazione dal titolo L'origine del linguaggio alla luce della riflessione pedagocica di Rosmini. Leggi tutto
 

Presentazione del volume "Antonio Rosmini, Lettere"

Mercoledì 15 giugno 2016, ore 20.30, Sala degli Specchi,Casa natale A. Rosmini, Corso Rosmini 28, Rovereto
 
Mercoledì 15 giugno, presso la Sala degli Specchi, nella casa natale di Rosmini, avrà luogo la presentazione del volume Antonio Rosmini, Lettere [vol. 1 (2 giugno 1813 -19 novembre 1816) a cura di Luciano Malusa e Stefania Zanardi. L'incontro, dal titolo Il giovane Rosmini e le sue amicizie roveretane, sarà introdotto e coordinato da Michele Dossi, saranno presenti: Luciano Malusa, Marcello Bonazza e Padre Mario Pangallo. Leggi tutto
 

Dialoghi di frontiera 2016

Ottobre e novembre 2016, Rovereto.
 
Tra ottobre e novembre 2016 si terranno i consueti "Dialoghi di frontiera" in collaborazione con il Comune di Rovereto e la Biblioteca Rosminiana. Leggi tutto
 

Seminari rosminiani nelle scuole superiori -2016

Nel corso dell'anno, Trentino
 
Seminari rosminiani nelle scuole superiori
 
Il Centro Rosmini ha elaborato una proposta didattica rivolta alle scuole superiori che prevede la possibilità di prenotare la presenza di studiosi rosminiani per lezioni alle classi quarte e quinte. Ogni lezione, della durata di circa 90 minuti, ha un'impostazione dialogica e partecipata (documenti e materiali multimediali). Per maggiori dettagli si veda la pagina Scuola.